La prima pappa dello gnomo

prima pappaSi avvicinano i cinque mesi dal parto… è ora di pensare alla PAPPA per il piccolo Gnomo. Non credevo che sarebbe stato per me motivo di emozione ed eccitazione. Succede a tutte le mamme? Mi sono preparata con un po’ di anticipo, ho comprato un seggiolone (arancione, in tema con le tende della sala) e non ho resistito ad aspettare ancora 2 settimane. Quindi ieri è stato il grande giorno.
Le mie aspettative erano: un po’ di pappa sul bavagliolo, le manine in agitazione che si muovono su e giù nell’ansia di ricevere il prossimo boccone, becco aperto come un uccellino nel nido.
La verità è stata: vestiti intrisi di pappa, bocca serrata davanti al cucchiaino (anche quello in tinta con le tende) e urla isteriche: mamma dai, non scherzare! tira fuori le tette, SU BI TO!!!!!
Ma come è potuto succedere?
Io che ho preparato con tanta cura il tuo brodino… Seguito alla lettera la ricetta del pediatra:

RICETTA
– preparare 1 litro di brodo vegetale, con una carota, una zucchina, una patata. Lasciare cuocere per 1 ora e mezza
– prendere 150ml del brodo e far cadere a cascata crema di riso, girando fino ad avere un composto tipo pappetta.
– aggiungere 1/2 bottiglietta di carne liofilizzata (preferibilmente agnello o coniglio)
– aggiungere 1 cucchiaino di grana
– aggiungere 1 cucchiaino di olio di oliva

Quasi quasi lo assaggio… ah, ecco. Anche io sarei isterica davanti a una pappetta fredda, insulsa e insapore come questa. Porc’… mi son dimenticata il grana! L’unica cosa che in effetti poteva dare un po’ di sapore… povero Gnomo. L’aggiunta alla fine del formaggio, nella pappetta fredda, non ha impressionato mio figlio, che offeso e indignato mi ha mandato a spigolare con lo sguardo prima di addormentarsi.

Voi come ve la siete cavata? Io ci riproverò, cercando di non farla raffreddare troppo… e ricordandomi del grana per tempo.


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per il suo funzionamento, per le opzioni di condivisione sui social. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Maggiori Informazioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l\'uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi