Guida per i papà – cose da sapere per crescere una figlia

Caro papà… ti trovi tra le mani una signorina, o sta per giungere in famiglia? Immagino ti sia già reso conto che è un compito molto particolare quello che ti è stato affidato… Crescere una figlia. Ti sei già immaginato a dover scegliere le scarpette da ballo, partecipare a feste di compleanno piene di tutù e tovagliolini rosa?

Come sopravvivere,

dadma soprattutto, come fare un ottimo lavoro? Sei capitato sull’articolo giusto. Ti darò delle dritte nude e crude, senza fronzoli, che ti aiuteranno a preparati per quello che ti aspetta…

  • Sappi fin dal principio che tu sei l’esempio su cui creerà l’immagine del principe azzurro… comportati pertanto come vorresti che tua figlia fosse trattata… perchè molto probabilmente spenderà un sacco di tempo per cercare un uomo che la faccia sentire al sicuro, amata e rispettata proprio come l’hai fatta sentire tu.
  • Quanto le pulirai il culetto assicurati di farlo sempre da davanti a dietro… non so se mi spiego, ma non vogliamo che la caccazza arrivi sulla patatina. Mi raccomando, passa la salvietta in tutte le innumerevoli pieghe delle cosciotte cicciotte.
  • A proposito di patatina, abituati a parlarne… dovrai superare l’imbarazzo perché essere disinvolto nel parlare di “patatina”, o ancor meglio di “vagina” (ti prego, non rabbrividire!) e poi di sesso, significa darle la sicurezza del proprio corpo. Bambine che hanno confidenza col proprio corpo sono bambine più propense a parlare dei propri problemi in casa. Sapere dei problemi vuol dire poter aiutare a risolverli. Insomma, una grande marcia in più.
  • Quando ti offre da bere il thè da una finta tazzina vuota, tu dovrai sempre accettare. Ogni santa volta
  • Se ti capita di portarla in piscina, non vestirla con la calzamaglia. Non hai idea di quanto sia difficile infilare una calzamaglia sulla pelle umida.
  • Allenati a spazzolare i capelli e a fare la coda. Non puoi lasciar uscire tua figlia a mo’ di spaventapasseri. Trova il modo che più ti aggrada (per ispirarti usa questo video).
  • Sii pronto a giocare con le barbie, a ninnare orsacchiotti e preparare torte di sabbia. Ma amplia i suoi orizzonti facendo con lei la lotta, giocandoci a calcio e ai pirati.
  • Chiedi a tua moglie di farti un corso di makeup: quando ti chiederà di essere truccata, il risultato dovrà essere quasi impercettibile… non vogliamo che si atteggi da grunge star stile anni ’80… almeno non fino a quando avrà 18 anni compiuti.
  • Sii dolce… anche in pubblico. Le persone apprezzeranno, non ti prenderanno in giro… e tanto faresti troppa fatica a nasconderlo davanti alla tua principessa.
  • Stai attento… lei capirà ben presto di averti in pugno e ti userà contro sua mamma: “Papà… mi compri l’ultima winx di zoccolandia?“… Occhioni da cerbiatta… cercherà di incastrarti che usare ogni tua parola contro sua mamma in tribunale. Accertati prima con tua moglie che il premesso non sia già stato nedad_daughtergato.
  • Falla sentire speciale, dille che è forte, che ti fa ridere, che è tenace. Dille che è dignitosa e che merita rispetto. Dille che è bella, ma non troppe volte, o penserà che questa è una cosa importante. Tu più di ogni altro sarai il fondamento della sua autostima e questa sarà la sua arma vincente per affrontare il mondo.

La relazione che stai per intraprendere con la tua bambina è una cosa speciale. Avrai una piccola complice con cui condividere tutto per il resto della tua vita!



Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per il suo funzionamento, per le opzioni di condivisione sui social. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Maggiori Informazioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l\'uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi