Incredibile, la magia dei mirtilli

E così vi siete appena convinti che la magia non esiste?

Luna_PatronusSiamo adulti, giusto? e durante la fase di passaggio all’adolescenza (ma probabilmente molto prima) ci siamo resi conto che la fatina dei denti non c’è, che Babbo Natale è una trovata pubblicitaria della CocaCola, che la lettera per Hogwards non arriverà mai (uffa). E, care mamme, mi spiace anche svelarvi che i vampiri di Twilight sono personaggi di un libro, che nessun “Edward” innamorato sta lì ad osservarvi tutta la notte mentre dormite (il che potrebbe anche essere un sollievo per molte di noi). Insomma… le vicissitudini della vita, tramite l’esperienza, ci hanno portato a credere che il paranormale, molto probabilmente, non esiste. Molto semplice. Questo è il mondo reale.

E poi hai un bambino

E attorno a te iniziano ad accedere cose misteriose…

Ieri sera ero a cena da amici con la mia famiglia.

Mamma Tiziana sta scolando la pasta e ha dato il compito a papà Riccardo di finire di imboccare l’omogenizzato di frutta al bimbo, Daniel, 7 mesi. Il vasetto poggia sereno sul tavolo davanti al papà che con gesti incerti pesca la frutta dal barattolo e la porta alla bocca del piccolo. Un boccone, due bocconi… nel frattempo Daniel, approfittando della distrazione dei grandi che chiacchierano tra loro, agguanta il lembo di tovaglia che pende e strattona verso di se. Che il suo intento fosse avvicinare il vasetto di frutta è molto probabile, ma il risultato è stato un sonoro tonfo dello stesso sulle piastrelle del pavimento. La passata di mirtilli schizza dappertutto: sul pavimento, sopra il tavolo e sotto il tavolo, nei piatti e addosso a tutti noi.

Wow

Mistero numero 1

Come ha fatto il vasetto a non rompersi?

Mistero numero 2

Come può un cucchiaio scarso di omogenizzato rimasto nel vasetto, essersi moltiplicato durante il lancio tanto da macchiare in modo consistente ovunque? Quello che abbiamo ripulito sembrava il contenuto di un bicchiere pieno. Giuro.

Mistero numero 3

Come è possibile che in un solo lancio la passata sia finita sia sopra che sotto il tavolo? Vuoi dirmi che la frutta è partita con una parabola alta abbastanza da colpire nei piatti, e nel contempo bassa abbastanza da sporcare sotto il tavolo? Ho letto qualcosa del genere nei libri di fisica quantistica. Oppure che la frutta omogenizzata ha trapassato il reticolo molecole del tavolo che, per un brevissimo istante, è diventato liquido e ha permesso che cadesse anche per terra, sotto il tavolo?

La discussione fra noi genitori inizia a diventare calda e il fervore sale in chiacchiere che cercano di spiegare il fenomeno; Tiziana alza gli occhi al cielo e si ammutolisce: indica il soffitto.

Mistero numero 4

mirtilliCome cazzo ha fatto l’omogenizzato di mirtillo a finire sul soffitto?! e non una gocciolina, ma una spruzzata da gavettone!?

In fin dei conti, forse la magia esiste in questo strano mondo. E allora continuerò ad attendere la mia convocazione per Hogwards, e sono certa che Daniel la riceverà la sua al compimento degli 11 anni.

Tempo fa, quando Thomas era una gnometto piccino picciò mi ero imbattuta in un altro mistero… quello del passeggino.

Anche a voi sono successe cose inspiegabili da quando siete diventati genitori?

 



Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per il suo funzionamento, per le opzioni di condivisione sui social. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Maggiori Informazioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l\'uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi