Bambino, ma cos’hai in testa? Capigliature buffe

capigliature buffe
mommyshorts
La Gallina

Un’idea geniale di una mamma newyorkese: Ilana raccogliere in un blog, www.mommyshorts.com, le capigliature buffe dei nostri piccoli gnomi per farne un concorso a premi! Il risultato? Tante grasse risate! Ilana ha trovato un modo davvero fantasioso di strappare un sorriso a chiunque atterra sul suo blog. Come le è venuta l’idea? Ognivolta che posta una foto di sua figlia, riceve commenti sui sui capelli, che sembrano esprimersi con vita propria. “Se succede a me… succederà anche ad altre mamme!”. Ed ecco che all’appello rispondono centinaia di mamme che inviano foto e titolo a tema per descrivere con poche parole l’acconciatura improbabile che questi ignari e innocenti bimbi portano in testa. Vi propongo qualche immagine che mi ha fatto particolarmente sorridere: qui di fianco la gallina, e sotto Dj Pauly D., il Kakatoa e il Pavone!  LOL! Avete delle immagini divertenti? Gli sconosciuti commentano le capigliature dei vostri gnomi? A me sempre…

 

Gnomo Testa Pelata
Palla da Bowling

Il mio gnomo (a sinistra) è pelato… ma potrei mandare una sua foto col titolo “palla ba bowling”! 🙂 e forse lo farò. Ha una peluria sottile e trasparente che somiglia a piumette di anatroccolo. Con disappunto del papi, ognitanto gli canto un coro da stadio:

“TESTA PELATA! BAMBINO TESTA PELATA! TESTA PELAAAATAAAA! BAMBINO TESTA PELATA…”

Non resisto… ancora qualche foto divertente sotto!

 


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per il suo funzionamento, per le opzioni di condivisione sui social. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Maggiori Informazioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l\'uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi